Cestini profumati agli ortaggi
 
  NAZIONALITA' Italiana TEMPO DI COTTURA
STAMPA LA
RICETTA
  N. PERSONE 4 TEMPO DI PREPARAZIONE
  DIFFICOLTA' Facile GIUDIZIO
 
 
INGREDIENTI   PREPARAZIONE
230 g di pasta sfoglia giÓ stesa
un pomodoro maturo
una piccola cipolla dolce
mezzo peperone (oppure 3 falde di peperoni di colori diversi)
mezza melanzana
un filetto di acciuga sott'olio
uno spicchio di aglio
un rametto di timo
maggiorana
salvia
basilico
olio extravergine d'oliva
sale
pepe
 
 
Mondate gli ortaggi e lavateli. Affettate il pomodoro e, molto finemente, la cipolla. Tagliate a dadini la melanzana e a striscioline il peperone. Sbucciate e affettate lo spicchio d'aglio.
Scaldate un filo di olio extravergine d'oliva in una padella e fatevi appassire per qualche minuto la cipolla a fiamma dolce. Toglietela dalla padella e sostituitela con l'aglio e la melanzana. Rosolateli brevemente a fiamma vivace, quindi toglieteli, metteteli da parte e fate rosolare rapidamente in padella anche i peperoni.
Spezzettate il filetto di acciuga e mescolatelo con la cipolla. Tritate separatamente le erbe aromatiche e unitele alle verdure: aggiungete la salvia alla cipolla, il timo ai peperoni, la maggiorana alla melanzana e il basilico al pomodoro.
Foderate una teglia bassa con un foglio di carta da forno. Ritagliate la pasta in 4 quadrati, punzecchiatene il fondo, rivoltate leggermente i bordi e trasferiteli sulla teglia.
Distribuite gli ortaggi sulle quattro sfoglie, salateli con mano leggera (in particolare la cipolla, giÓ insaporita dall'acciuga), irrorateli con un filo di olio e cuocete in forno preriscaldato a 220░ per 15 minuti. Servite le sfogliette calde o tiepide.
     
NOTE    
 


Questa ricetta è stata inserita da Daniela

Se vuoi modificare questa ricetta clicca qui