Fagioli in umido
 
  NAZIONALITA' Inglese TEMPO DI COTTURA
STAMPA LA
RICETTA
  N. PERSONE 4 TEMPO DI PREPARAZIONE q.b.
  DIFFICOLTA' Media GIUDIZIO
 
 
INGREDIENTI   PREPARAZIONE
1 tazza e 1/2 di fagioli secchi (tipo borlotti)
2 foglie d'alloro
2 carote
2 gambi di sedano, con le foglie
1 cipolla
4 spicchi d'aglio
2 cucchiai di olio d'oliva
1 cucchiaino di santoreggia, tritata
1 cucchiaino di erbe miste secche
1 cucchiaio di concentrato di pomodoro
sale
pepe
 
 
Esistono diversi sistemi per limitare gli effetti collaterali provocati dai legumi secchi, e dai fagioli in particolare. Tra quelli che ho provato personalmente, trovo che il migliore sia cuocere una carota intera e un paio di foglie d'alloro coi fagioli, e quindi aggiungere della santoreggia al soffritto. Le foglie d'alloro aggiungono inoltre un aroma molto gradevole.
Volendo, al posto dei fagioli secchi si possono utilizzare 2 scatole da 400g di fagioli borlotti al naturale.
Sciacquare sotto acqua fredda corrente i fagioli e metterli a cuocere in una pentola piuttosto capace con circa 3 litri d'acqua fredda, una carota intera, le foglie d'alloro e un cucchiaino di sale. Dal momento dell'ebollizione, calcolare circa 1 ora di cottura; i fagioli dovranno risultare cotti al dente. Alla fine della cottura, eliminare la carota e l'alloro.
Nel frattempo, lavare e tritare separatamente l'altra carota, il sedano, la cipolla e l'aglio. Soffriggere la carota e l'aglio con le erbe e l'olio per circa 5 minuti; aggiungere il sedano tritato, mescolare bene e proseguire la cottura per un'altra decina di minuti. Aggiungere quindi la cipolla e un paio di cucchiai d'acqua fredda; incoperchiare, ridurre la fiamma e far andare a fuoco dolcissimo per mezz'ora.
Quando il soffritto pronto, e le verdure si saranno ridotte a circa 1/3 del loro volume originale, togliere il coperchio, aggiungere il concentrato di pomodoro e mescolare bene. Scolare i fagioli con una schiumarola e passarli nella pentola col soffritto insieme a una mezza tazza del loro liquido di cottura. Cuocere per un'altra mezz'ora circa, rimescolando spesso, e servire con del riso bollito.


     
NOTE    
 


Questa ricetta è stata inserita da Daniela

Se vuoi modificare questa ricetta clicca qui