Baci di dama
 
  NAZIONALITA' Italiana TEMPO DI COTTURA 00h 18m
STAMPA LA
RICETTA
  N. PERSONE 4 TEMPO DI PREPARAZIONE 01h 00m
  DIFFICOLTA' Facile GIUDIZIO ****
 
 
INGREDIENTI   PREPARAZIONE
100g di burro a temperatura ambiente
100g di farina bianca 00
100g di fecola di patate
75g di zucchero a velo
65g di mandorle tritate finemente con un tritatutto
1 uovo
crema di gianduia
6 o 7 gocce di essenza di mandorle (la trovate nei migliori supermercati)
 
 
In una ciotola capiente (o nella ciotola dell'impastatrice) impastate il burro morbido con la farina, la fecola, lo zucchero a velo, le mandorle tritate, le gocce di essenza di mandorle e 1 uovo c.ca (togliete un po' di albume).
Dividete l'impasto in 60 palline del diametro di 1cm e 1/2 c.ca di uguali dimensioni, che disporrete su una o pił placche; passatele nel forno scaldato a 170° per 18 minuti. A fina cottura lasciate raffreddare (le palline risulteranno leggermente appiattite) e accoppiatele nei pirottini con una punta di crema al gianduia. Mettete in frigorifero a riposare in modo che la crema si solidifichi quindi servite.
     
NOTE    
Non preoccupatevi se l'impasto vi sembra poco per 60 palline perche' nel forno, oltre ad appiattirsi leggermente, aumenteranno un po' di volume.
Gli amanti del cioccolato possono sostituire la crema al gianduia con del buon cioccolato fondente scliolto a bagnomaria.
 


Questa ricetta è stata inserita da Daniela

Se vuoi modificare questa ricetta clicca qui