Arancini di riso
 
  NAZIONALITA' Italiana TEMPO DI COTTURA 00h 00m
STAMPA LA
RICETTA
  N. PERSONE 4 TEMPO DI PREPARAZIONE 01h 10m
  DIFFICOLTA' Media GIUDIZIO ****
 
 
INGREDIENTI   PREPARAZIONE
300g di riso
150g di piselli freschi sgranati
100g di rigaglie di pollo
100g di carne magra di vitello
70g di burro
50g di farina
50g di pangrattato
3 cucchiai di olio d'oliva
1/2 bicchiere di brodo di carne
2 cucchiai di concentrato di pomodoro
olio per friggere q.b.
4 uova
3 cucchiai di grana grattugiato
1 cucchiaio di prezzemolo tritato
1 costa di sedano
3 foglie di basilico
1/2 cipolla
1 presa di zafferano
sale
pepe di fresca marinatura
 
 
Affettate la cipolla e fatela dorare a fiamma media in un tegame con l'olio d'oliva e 20g di burro per 3-4 minuti, poi aggiungete le rigaglie di pollo, la carne di vitello tagliata a pezzettini, i piselli.
Dopo alcuni minuti versate il concentrato di pomodoro diluito in 1/2 bicchiere di acqua calda, unite il prezzemolo, il sedano tritato ed il basilico spezzettato. Completate la salsa con il brodo, il sale, il pepe e lasciatela cuocere per 5 minuti.
Intanto fate bollire per 10 minuti 2 uova in un piccolo tegame con acqua bollente;
cuocete anche il riso in acqua salata, quando sarÓ al dente versatelo su un piatto da portata e apritelo per farlo raffreddare.
Aggiungete poi il burro rimasto, il grana, 1 uovo sgusciato e sbattuto, lo zafferano.
Mescolate e, con l'impasto ottenuto, realizzate tante polpette a forma di piccole arance; fate un incavo al centro e riempitelo con un po' della salsa che avete preparato e con pezzettini di uovo sodo, poi richiudete con altro riso.
Infarinate gli arancini, passateli nel restante uovo sbattuto, poi nel pangrattato e friggeteli in abbondante olio.
Disponete su un piatto da portata, dopo averli passati su carta assorbente e servite.
     
NOTE    
Alcune ricette prevedono che, dopo che sono stati formati gli arancini, li si facciano riposare per un paio d'ore in frigo, prima di friggerli.
 


Questa ricetta è stata inserita da Daniela

Se vuoi modificare questa ricetta clicca qui